ATTENZIONE: UTILIZZA IL METODO CHE SPIEGO IN QUESTO ARTICOLO SOLO SE: NON SEI INCINTA – SE LO SEI E NON HAI ALCUN PROBLEMA DI SALUTE – SEI NEL PRIMO TRIMESTRE – HAI GIA’ PARTORITO.

Come ho già detto in tutte i modi e in tutte le salse… il dimagrimento localizzato NON ESISTE.

In che senso?

Nel senso che in un processo di dimagrimento non ci è dato decidere dove esattamente perderemo il grasso in eccesso. Magari fosse così facile.

Tuttavia, ci sono alcuni allenamenti che, a seguito di studi scientifici su gruppi di donne, sono ideali per disfarsi del grasso addominale e snellire i glutei e le gambe promuovendo un aumento della massa magra, incrementando il metabolismo con conseguente diminuzione della massa grassa.

Il Santo Graal insomma.

Di cosa sto parlando ?

Sto parlando degli sprint.

Cos’è uno sprint:

Uno sprint è una corsa al massimo della propria velocità per un determinato lasso di tempo o per un determinato numero di metri.

Ci sono diverse ragioni per scegliere di includere nel proprio allenamento gli sprint di corsa. Vediamone alcuni:

È dimostrato scientificamente (qui lo studio) che l’allenamento ad alta intensità è uno dei modi migliori per ridurre lo stress e l’ansia che, a loro volta, sono considerati responsabili dell’aumento di peso.

Perché è veloce. Se hai poco tempo a disposizione, allenarsi con gli Sprint di corsa richiederà in media 20-30 minuti e sarà un allenamento intenso e utilissimo.

Gli sprint promuovono il dimagrimento (soprattutto nelle donne) anche a fronte di cambiamenti minimi nell’alimentazione. **Questo non significa essere autorizzati a mangiare in modo malsano. Bisogna SEMPRE fare attenzione cosa si mangia se ci tenete alla salute. Il dimagrimento inizia a tavola.**

Uno studio del 2014 durato 6 settimane su 15 donne ha dimostrato che grazie ad un allenamento di soli 20 minuti di sprint 3 volte a settimana le volontarie hanno perso in media 8.0% di massa grassa, ridotto la circonferenza della vita delle gambe e dei glutei e allo stesso tempo aumentato la massa magra. I risultati dello studio sembrano suggerire che la maggior parte del grasso perso provenga dalla zona addominale, dai glutei e dalle gambe.

Aiutano a costruire massa muscolare, migliorano velocità, potenza e agiscono positivamente sulla circolazione sanguigna.

Constatato che funziona partiamo con la parte divertente.

Ecco un esercizio per te:

Puoi iniziare con sprint (corsa a massima velocità) per 8 secondi con 12 secondi di camminata veloce (non fermarti, continua a camminare, piuttosto rallenta) il tutto per la durata di 20 minuti.
Oppure 6 sprint da 20 secondi seguiti da 10 secondi di recupero attivo (camminata veloce).
Oppure da 6 a 10 sprint da 400 metri con un riposo attivo di 1 minuto e mezzo tra uno e l’altro.

Allenamento Sprint (20 minuti)

Sforzo

Riposo

8 secondi di sprint alla massima velocità

12 secondi di camminata veloce (MAI fermarsi)

6 sprint da 20 secondi

10 secondi di camminata veloce (SENZA fermarsi)

Da 6 a 10 sprint da 400 metri

1 minuto e mezzo di camminata veloce

Non sono leggeri, non è un caso che siano così efficaci. Ti spezzano il fiato e ti faranno passare le pene dell’inferno i primi giorni.

Ogni cosa ha un prezzo ed un piacere. Tu non mollare!

I risultati nel corso delle settimane non tarderanno ad arrivare, già dopo la prima settimana ti sentirai più tonica, più attiva e meno stressata.

Non trattenerti, non corricchiare. Devi proprio CORRERE.
Devi dare il 100%, devi sentire il tuo cuore battere forte come il giorno della tua prima cotta e rimanere senza fiato come il giorno in cui hai dato alla luce il tuo bellissimo bambino.

Dai il massimo, ad ogni sprint devi correre come se avessi un lupo alle calcagna.

Scatta come se il suolo stesse per cadere da un momento all’altro e i risultati saranno eccezionali.

Ma ricorda, questo allenamento perderà la sua efficacia (e tu stramazzerai al suolo dalla stanchezza) se non segui un’alimentazione corretta.

“Un po’ di tutto” non vale.

Gli “All you can eat” nemmeno.

Se non sai dove partire leggi l’articolo “I 6 PUNTI FONDAMENTALI DELLA MIA SPESA PER NON SGARRARE DURANTE LA SETTIMANA”. Troverai gli alimenti principali della mia spesa che ti saranno super utili se vuoi iniziare fin da subito a perdere quei chili di troppo che segnano i tuoi vestiti.

MammaFitness è nata per questo, i figli sono un dono ma senza una corretta alimentazione ed esercizio fisico diventa davvero difficile non prendere peso dopo la loro nascita.

Non c’è mai un attimo libero.

Fino a qualche anno fa non ero nemmeno lontanamente la persona che sono oggi e non mi sarei mai sognata di aprire un blog ed iniziare a scrivere di come perdere peso mangiando in modo corretto.

Ho studiato molto, ho testato sul mio corpo ciò che funziona e quello che è solamente un altro “mito da sfatare” una volta per tutte.

Su questi presupposti è nata MammaFitness, insieme potrai finalmente perdere UNA VOLTA PER TUTTE tutte le curve sbagliate che hai, facendo uscire quelle giuste nei posti giusti, senza fare diete inutili e pericolose, anche se sei una mamma a tempo pieno.

Io ho 2 bellissime figlie e ce l’ho fatta facendo la strada più difficile. Ho fatto la cavia per te in un certo senso.

E ti confesso che è stato un piacere.

Ora tocca a te.

P.S. Ti è venuta o hai paura che ti venga la cellulite? Tranquilla. Ho preparato un percorso che abbinato all’allenamento che hai imparato, ti darà un’arma micidiale per eliminare la cellulite (o evitare che ti venga) in soli 30 giorni! Lo trovi gratis qui