Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
Chiuso
Inizia
This corso is currently closed

Il mercato degli integratori alimentari è un business che fattura miliardi e in questi anni in cui sempre più persone diventano sensibili all’argomento “benessere”, si legge in giro davvero di tutto.

La questione è: l’integrazione va fatta si o no? E se si, cosa funziona e cosa no?

La questione è complessa e come per la maggior parte delle cose, cambia da individuo a individuo ma ci sono delle linee guida generali che tutti dovremmo seguire per avere una salute migliore.

Una di queste si chiama VITAMINA D.

La vitamina D, in particolare nella sua forma D3 (o colecalciferolo), svolge una gran quantità di funzioni utili per l’organismo (alcune delle quali ancora non del tutto chiarite e sotto esame scientifico) ma in particolare si occupa dell’assorbimento del calcio nelle ossa.

Purtroppo però circa il 70% dell’intera popolazione italiana risulta esserne carente.
Il problema di questa vitamina è che difficilmente è assimilabile solo tramite l’alimentazione, perché gli alimenti che la contengono sono pochi e le quantità scarse.

Eccoti quindi 3 semplici consigli che devi mettere in pratica subito per metterti al riparo:
Vivi il più possibile all’aria aperta – Il nostro corpo è in grado di produrre la Vit. D grazie all’esposizione solare. Fai passeggiate e prendi il sole tutte le volte che puoi.
Introduci uova, salmone, sgombro e pesce azzurro di prima qualità (non di allevamento) e carne grass-fed, nella tua dieta settimanale.
Utilizza un integratore di vitamina D3 – Se stai prendendo un multivitaminico è possibile che contenga della vitamina D3. Ti consiglio comunque di prendere anche un integratore di sola vitamina D3 perché solitamente (e in particolare in Italia) le dosi sono molto basse.
I benefici che avrai dopo aver aggiunto questo tipo di integrazione saranno molti ed evidenti e ti assicuro che porteranno la tua salute ad un livello superiore.


Le tempistiche NTW per il QUARTO MESE:

INTENSITÀ 1 —–> 7 minuti NTW
INTENSITÀ 2 —–> 9 minuti NTW
INTENSITÀ 3 —–> 12 minuti NTW

SCHEDA:

SEQUENZA DI KEGEL O STRETCHING
INTENSITÀ 2 —–> 2 esercizio
INTENSITÀ 3 —–> 3 esercizi
INTENSITÀ 1 —–> 3 esercizi

Circuito NTW

Circuito HIIT

[Tipologia: TABATA 20″ON/10″OFF
X 6 VOLTE]

Completa tutti gli esercizi assegnati per questa settimana!
Questo è il tuo ultimo mese con i circuiti NTW, quindi dacci dentro perché presto inizieremo a mettere su un pò di massa muscolare!
Rimani su un carico moderato nell’intensità 2 e un carico un pò più pesante per l’intensità 3. Ormai dovresti conoscere il tuo corpo e saperti regolare con i pesi da usare per ogni esercizio, ma, just in case… Usa per l’intensità 3 il massimo peso che riesci  usare che ti permetta di fare tutti i minuti del circuito. Devi finire l’intensità 3 che ha la sensazione di non poter fare un secondo in più!
Per l’intensità 2 invece stai un pò più bassa con il peso e aumenta la velocità di esecuzione!
Il circuito HIIT è un TABATA classico 20″ di esercizio alla massima intensità e 10″ di riposo per ogni esercizio.
Ti aspetto per la nostra riunione giovedì su Zoom, così potremmo condividere risultati e motivare le altre ragazze!
Come va con il pace (minuti/kilometro) per le 2 corse? Mi raccomando tienili sempre sotto controllo.
Lo so che la corsa potrebbe essere un incubo qualche volta, ma credimi che se me la sono fatta piacere io ce la puoi fare anche tu!
La prima volta che sono uscita per correre ho fatto 5 minuti e avevo i polmoni andati!
L’anno scorso facevo corse da 22 km per prepararmi per la maratona… c’è speranza per tutti!
L’altra corsa mantienila tra i 45 e i 50 minuti, sempre ritmo basso!
Il RIPOSO è fondamentale quanto l’allenamento. Usa questa giornata per produrre ossitocina! Esci con un’amica, fai shopping e prenditi cura di te!